L’Istituto Clinico Locorotondo si trova al di fuori del perimetro ZTL del Comune di Palermo

  • Dal lunedì al venerdì,
    dalle ore 09.00 alle 13.00
    e dalle ore 14.00 alle 18.00.
  • Via G. Daita, 15, Palermo
    091 343354 – 329 1414006 (solo msg wa)
    prenotazioni@locorotondoistituto.it

Ricci di mare e le loro molecole antitumorali

Un cibo anti-invecchiamento e ‘miracoloso’ per la lotta anti-tumorale: sarebbero infatti le uova dei ricci di mare a contenere una proteina che contrasta la diffusione di metastasi. A sostenerlo è un’autorevole studio condotto dai ricercatori della Stazione Zoologica Anton Dohrn in collaborazione con l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del Cnr di Avellino.

Le uova di riccio di mare conterrebbero in gran quantità una molecola dalla struttura molto semplice, un amminoacido modificato, denominata ovotiolo. Nel riccio, l’ovotiolo svolge una potente azione anti-ossidante proteggendo l’embrione dai radicali liberi che si formano all’atto della fecondazione. è stato scoperto che l’ovotiolo svolge un’azione antitumorale su cellule di carcinoma epatico, mentre non ha effetto su cellule normali.

Il trattamento con ovotiolo determina un tipo di morte delle cellule tumorali detto autofagia. I risultati ottenuti dagli scienziati e pubblicati sulla rivista internazionale Marine Drugs, confermano che il mare è una immensa fonte di molecole con proprietà benefiche per l’uomo e attrae l’interesse della comunità scientifica e farmaceutica per la scoperta di nuovi farmaci.

FONTE: italia-notizie.it

Condividi